Spedizioni - ARG-audio sito

ARG-audio
di Argenti Giovanni Milano
Vai ai contenuti
Spedizioni...

VADEMECUM GENERALE SU COME VANNO GESTITE LE SPEDIZIONI

L'e-commerce rappresenta un'incredibile opportunità, consentendo di effettuare comodamente da casa acquisti di qualsiasi tipo di prodotto, senza la necessità di girare per negozi fisici alla ricerca di ciò di cui si ha bisogno. Basta una semplice ricerca su internet per visualizzare una vasta gamma di prodotti adatti alle nostre esigenze. Tutti gli articoli acquistati vengono successivamente recapitati al destinatario tramite i numerosi corrieri operanti sul territorio nazionale. Ma come si gestisce la ricezione di una spedizione? Di seguito, una guida pratica per orientarsi nel processo.


Quando un corriere consegna una spedizione  il destinatario è tenuto a controllare attentamente :

1)  Che il numero dei colli in consegna corrisponda a quanto indicato nella lettera di vettura
2)  Che l'imballo risulti integro, non danneggiato, né bagnato , alterato o manomesso
3)  Che non siano stati utilizzati materiali di chiusura diversi tra loro .
4)  Deve verificare attentamente che non vi siano danni esterni e di funzionamento

Eventuali danni esteriori o la mancata corrispondenza del numero dei colli o delle indicazioni, devono essere immediatamente contestati al corriere che effettua la consegna, apponendo la dicitura "ritiro con riserva" sull'apposita documento ( bolla di trasporto ) e confermati, entro 8 giorni mezzo raccomandata con ricevuta di ritorno al corriere, il cui indirizzo è esplicitato sul documento

I DANNI, SMARRIMENTI, RITARDI, DISGUIDI , DISAGI O FURTI causati da terzi , ovvero dal Vettore non sono mai attribuibili al mittente in quanto non responsabile direttamente o indirettamente.

Si consiglia vivamente di accettare sempre le spedizioni con diritto di riserva, in quanto rappresenta l'unico mezzo di tutela per il consumatore contro eventuali danni occulti, ovvero danni non visibili esternamente al pacco.
In conformità all'Articolo 1698 del Codice Civile, la responsabilità per i danni occulti ricade sullo spedizioniere. Di conseguenza, la contestazione deve essere inoltrata mediante raccomandata con ricevuta di ritorno entro e non oltre 8 giorni dal ricevimento della spedizione, corredata da fotografie del danno.
È fondamentale notare che non è consentito lasciare una spedizione chiusa senza prima esaminare il suo contenuto per verificare la funzionalità e l'integrità. Eventuali reclami presentati dopo l'arco temporale di 8 giorni, e ancor di più dopo diversi mesi, non saranno presi in considerazione. Le verifiche sulle spedizioni devono essere effettuate immediatamente al momento del ricevimento.
Nel caso in cui si rendesse necessario, è possibile scaricare il modulo di segnalazione per danni occulti per facilitare il processo di contestazione.  modulo di segnalazione danno occulto

Considerando i brevi termini di decadenza e prescrizione stabiliti dalla legge, è opportuno esaminare attentamente lo stato del bene e verificarne il corretto funzionamento entro massimo 8 giorni dalla consegna. In tal modo, nel caso in cui si riscontrassero difetti o vizi, sarà possibile richiedere assistenza immediata.
Questo approccio precauzionale garantisce il pieno rispetto delle normative vigenti e offre al consumatore la possibilità di agire prontamente nel caso di eventuali problematiche riscontrate dopo la consegna.
Questo è il modo corretto per ricevere in sicurezza una spedizione

Copyright © 2006 - 2023 ARG.audio  All Right reserved, name and brands are of respective owners. On line 20/09/2006
This is not a E-Commerce site
Privacy Policy
Torna ai contenuti