Sony TC-K520 - ARG-audio sito

ARG-audio
di Argenti Giovanni Milano
Vai ai contenuti
Sony  TC-K520          Riparazione - Taratura
DATI TECNICI:
Tipo: piastra a cassette  singola a 2 teste
Sistema di tracce: stereo a 4 tracce, 2 canali
Velocità del nastro: 4,8 cm/s
Testine: 1 x registrazione/riproduzione, 1 x cancellazione
Tipo di nastro: tipo I, CrO2, metallo
Risposta in freq : da 25Hz -19kHz  (metal Tape)
Rapporto segnale/rumore: 74dB  (dolby C)
Wow & Flutter : 0,16%
Distorsione armonica totale: 1,0%
Ingresso: 77,5 mV (linea)
Uscita: 0,44 V (linea)
Dimensioni: 430 x 123 x 285 mm
Peso: 4,7 kg
Anno: 1990
Il tape deck Sony TC-K520 ha 2 testine, contanastri lineare digitale a 4 cifre, selezione automatica del tipo di nastro ed è in grado di riprodurre nastri normali, cromo e metallici, trasporto a cinghia singolo capstain.  Classico Tape Deck  a caricamento frontale con il vano per cassette situato sul lato sinistro del deck. Il caricamento/scaricamento del nastro è motorizzato e la cassetta deve essere posizionata con il lato da riprodurre rivolto in avanti nel vano cassetta.
I misuratori di livello utilizzati sul TC-K520 sono misuratori di picco digitali . I controlli di trasporto sono completamente logici sul TC-K520 e consentono di rispondere al minimo contatto delle dita per una selezione della funzione di trasporto rapida e senza sforzo.   Ha il sistema Dolby-B e Il sistema Dolby HX PRO ed è anche presente Il filtro MPX .
I lavori di ripristino di questa piastra Deck sono cominciati nel modo più classico e comune:  ovvero con la sostituzione delle cinghie di gomma diventate catrame ...
Con il passare degli anni questa è diventata una condizione frequentissima da riscontrare ed è la prima causa di non funzionamento per una piastra a cassette . La sostituzione delle cinghie di per se non è un operazione "complicata" , ma come tutte le cose va fatta sapendo cosa fare e come fare ( per non fare danni ) , ma sopratutto vanno utilizzati dei ricambi idonei, pena un funzionamento incerto con alti tassi di W&F e non solo .
Dopo aver con cura rimosso tutti i residui delle vecchie cinghie e dopo averne messe di nuove, ho sostituito anche la spugna che funge da stabilizzatore cassetta .  Possiamo vedere a sinistra la vecchia spugna ormai disintegrata, mentre a destra la nuova che va a svolgere egreggiamente il suo compito.
In questo caso , dopo aver ripristinato la meccanica, la piastra a cassette non voleva ancora funzionare !!   Il difetto riscontrato era sulla logica di comando che non faceva accedere alle varie funzioni della pulsantiera, in pratica non rispondeva ai comandi e il display "andava e veniva" . Conoscendo queste macchine e con schema alla mano , ho individuato un possibile colpevole , una vecchia conoscenza : il Sony SBX1610 , ovvero il ricevitore IR del telecomando .  Questo componente come va in crisi inganna la logica di comando mandandola in tilt ...
Il rimedio è sostituire questo componente , ma se non si trova il ricambio o se non utilizzate il telecomando è sufficiente toglierlo lasciando le piazzzole della PCB libere.
Con la logica di comando ripristinata e con la meccanica riportata in piena efficienza, si è passati alla pulizia generale che ha riportato ordine a tutto l'insieme, soprattutto ha giovato di questa pulizia il display che con gli anni si era opacizzato per via della fuliggine dovuta al calore e della polvere  risultando ora cristallino come fosse nuovo. Ultima indinspensabile procedura per completare il ripristino è stata la taratura elettronica eseguita con nastro originale SONY secondo quanto prescritto nel manuale di manutenzione.
Copyright © 2006 - 2022 ARG.audio  All Right reserved, name and brands are of respective owners. On line 20/09/2006
                                                    Argenti  Imp.  Partita iva 07532050965
Torna ai contenuti