revisione JVC nivico - ARG-audio sito

ARG-audio
di Argenti Giovanni Milano
Vai ai contenuti
JVC NIVICO   9850E  STEREO 8        Revisione - Taratura
DATI TECNICI:
wanted !!!!!
Lettore Stereo8 amplificato
Potenza: 10 watt
Anno:???



JCV NIVICO 9850E  lettore  ST8  amplificato, circa 10 Watt a canale .  La ricerca di informazioni riguardante questo prodotto ha dato esito negativo, non si trova nulla  su questo arcaico prodotto JCV per una altrettanto arcaica tecnologia a nastro. Devo ammettere che lo Stereo-8 ha il suo fascino ed io , che notoriamente navigo controcorrente, ho deciso in barba alla musica liquida di intraprendere questo percorso alla rovesca verso la "scoperta" di questa forse dimenticata tecnologia che ha avuto vita breve per una serie di motivi .
Questo JVC è giunto in laboratorio abbastanza malconcio: la riproduzione era a dir poco imbarazzante , sembrava  di sentir cantare qualcuno dopo che avesse trangugiato 2 litri di rosso , c'era anche un marcato crosstalk e l ' amplificazione era affetta da distrurbi di vario genere , però nonostante fosse così malconcio lui tirava dritto per la sua strada e cercava in tutti i modi di farcela...
Da prima ho testato l alimentazione e il suo condensatore principale che è risultato OK , poi ho dedicato le mie attenzioni sul motore di trasmissione e qui ho trovato una modifica/riparazione , l' unica per fortuna .
In alto a sinistra il condensatore sul alimentazione del motore è stato eliminato e lo saranno anche le resistenze dato che era incomprensibile ed inutile un simile "assembramento" .
La scelta e caduta su una resistenza da 3Watt e il condensatore con uno di capacità adeguata .  Sono stati rivisti e quindi rifatti anche i collegamenti dei cavi  sia del motore che della meccanica . A destra fa bella mostra di se il motore Sankyo di generose dimensioni , mentre si può scorgere in secondo piano il nuovo condensatore e la nuova resistenza sul alimentazione del motore.
Il motore ora funzionava correttamente quindi siamo passati alla pulizia della meccanica . In alto potete osservare le testine , la sede del Capstain e l' albero Capstain nella loro "sporchezza" . Pulito tutto il vano cartuccia e puliti i componenti appena elencati  si è resa necessaria la sostituzione della cinghia ; nel contempo abbiamo pulito il volano capstain e la puleggia del Sankyo.
Sezione amplificatore a bassa frequenza ancora montata nella sua sede .
In questa foto possiamo vedere la sezione amplificatore bassa frequenza lato componenti e si possono vedere i condensatori gia sostituiti tra cui troviamo due Panasonic FC , due bipolari , e Elna .
I condensatori originali erano fuori specifiche riportando valori di capacità ed ESR del tutto sballati.
Questa è la PCB selettore ingressi : i condensatori in basso "neri" e quello bianco sono i nuovi condensatori, mentre quelli posti in alto azzurri (ancora da sostituire) sono i vecchi condensatori . Dato che la PCB è realizzata in modo simmetrico a metà lavoro ho fatto questa foto per un rapido "prima" e "dopo"

Tutta le varie sezioni elettriche sono state riviste come anche la meccanica di lettura e seppur non avendo un manuale , un Test Tape ST8 o regolazioni da fare posso affermare che "suona corretto" ... che di per se è una bestialità, ma in questo caso non posso fare di più ; c'è da dire che questo JVC è mio, quindi relegando questo trascorso ad una unicità, posso affermare che va bene così.  
Terminato questo intervento ho dovuto comunque regolare il Crosstalk della testina perchè nei momenti di silenzio si sentiva un canale della traccia successiva in sottofondo .  Ultimato questo ulteriore passaggio ho finalmente potuto apprezzare l ' ascolto di questo JVC stereo-8 e devo dire che mi ha lasciato piacevolmente colpito  , suonava il grande Stevie Wonder

EDIT: Le cassette Stereo8 per la calibrazioni non sono rare...di più... !!  ,ma per non dover ripetere quanto sopra  ho realizzato io una cassetta ST8 con inciso dei segnali di riferimento .
Sarebbe comunque da approfondire il discorso Cartuccie : il loro mantenimento, la riparazione o la revisione , ma questo non oggi ...
Dimenticavo di dire che sono stati sostituiti anche i piedini perche gli originali erano praticamente squagliati !!  per mantenere una oparvenza di originalità ho sostituito gli originali cotti con altri 4 piedini in gomma dura nera.
Copyright © 2006 - 2022 ARG.audio  All Right reserved, name and brands are of respective owners. On line 20/09/2006
                                                    Argenti  Imp.  Partita iva 07532050965
Torna ai contenuti