Klipsch La Scala modifica - ARG-audio sito

Vai ai contenuti

Menu principale:

Klipsch La Scala          modifica - restauro

Klipsch La Scala
Klipsch La Scala .....
Un diffusore entrato di diritto nella storia e che ha fatto la storia : quasi 55 anni e non sentirli !!  Insieme alle La Scala ci sono alri due diffusori sempre Klipsch che ne condividono la fortunata e meritata  longevità , ovvero le Klipschorn e le Heresy .
C'è chi le ama , chi le odia , ma qui siamo difronte ad un diffusore che ha dato tanto e ancora ha da dare molto nonostante i limiti e i difetti .
Durante la sua lunga storia hanno utilizzato vari componenti , varie finiture ( anche grezze ) e  implementato vari xover  , ma l' anima originale è rimasta .....ascoltare questo diffusore regala un ascolto davvero coinvolgente: vi è qualcosa di magico ... e spettacolare che riesce a far dimenticare qualunque diffetto di progetto o di caratteristiche che sulla carta farebbero storcere il naso al purista idiofilo di turno che a 60 anni cerca "l'aria" del super tweeter a 22K  quando a stento riesce a percepire un tono a 14K .
Questo è un diffusore che va ascoltato lasciando a casa tutti i pregiudizi e preconcetti  :  si deve ascoltare la musica e non l' impianto !

Sviluppo
Klipsch ha creato La Scala nel 1963. Furono inizialmente sviluppate per il candidato governatore dell'Arkansas Winthrop Rockefeller per essere utilizzate come diffusore nei comizi pubblici della sua campagna . Nonostante il loro aspetto piuttosto grezzo  le La Scala , con dimensioni e peso inferiori, furono preferite molte volte al più costoso , pesante e ingombrante Klipschorn . Le La Scala condividevano molto con le Horn: molto spesso avevano stessi componenti e xover

Specifiche tecniche
Le Klipsch La Scala aveva una limitata riproduzione delle basse frequenze, partendo da circa 60Hz e con una altrettanto limitata estensione verso le frequenze alte limitate a circa 17kHz. Tuttavia, con un'efficienza di 104dB a 1 watt/1 metro, la Scala era (è) capace di riprodurre musica orchestrale a volumi di concerto, un obiettivo che P. Klipsch ha perseguito per tutta la vita. Le LaScala sono state in grado di emettere fino a 121dB.
La Scala poteva gestire fino a 100 watt continuamente, con picchi di 400 watt e aveva un'impedenza di 8 ohm.

Costruzione
La Scala era un diffusore a tromba tre vie, con un incrocio di crossover per il tweeter alla frequenza di 4500Hz e con medie frequenze a 400Hz.
Il cabinett è in multistrato di betulla ed era disponibile in tre finiture: grezzo, di betulla laccato e laccato nero. Il diffusore pesava 56 kg , altezza 90 cm e larghezza 60cm con una profondità di 62 cm.

Produzione
Dopo la sua introduzione nel 1963, divenne rapidamente uno dei diffusori più popolari e richiesti di P.Klipsch. Esso faceva parte della serie Heritage dell'azienda e rimase in produzione fino al 2005.

Nuovo modello
La produzione delle La Scala cessò nel 2005. L' azienda  Klipsch , dopo la perdita del suo fondatore, era gestita dal fratello  Klipsch Fred, il quale introdusse  La Scala II, una versione aggiornata dell'originale. Come con tutti i diffusori della serie Heritage, è fatto a mano su ordinazione nella frabbrica originale della Klipsch in  Arkansas. È un sistema completamente caricato a tromba, a tre vie con woofer da 15 pollici ,tromba ripiegata, midrange da 2 pollici e driver a compressione ,da 1 pollice per il  tweeter. L'azienda ha aggiornato le finiture, offrendo come finitura il frassino, ciliegio, noce e il classico nero. La nuova versione include anche una griglia per coprire il driver midrange e tweeter, e ha il bass cabinet realizzato in MDF invece che in  compensato. Le specifiche sono quasi identiche  anche se l'efficienza è aumentata a 105dB a 1 watt/1 metro....aumentato anche il peso e leggermente le misure .
Dopo questa piccola premessa, vediamo nello specifico le modifiche fatte per "rinvigorire" queste La Scala :

- Xover by ARG-audio
klipsch la scala
Paul Klipsch ARG-audio
Copyright © 2007 - 2017 ARG.audio  All Right reserved, name and brands are of respective owners. On line 20/09/2007
                                                    Argenti  Imp.  Partita iva 07532050965
Torna ai contenuti | Torna al menu