Varislope 2 stereo - ARG-audio sito

Vai ai contenuti

Menu principale:

HI-FI Vintage
Varislope II  Stereo          riparazione - restauro



Ecco un altro esemplare di Leak ..torturato....
Si vede chiaramente che tutte le resistenze sono state sostituite con altre "casual"  di pochissimo valore ...  Intendiamoci : se  volete sostituirle abbiate l' accortezza di utilizzare delle originali , che nella serie precedente sono delle Allen Bradley , in questa sono delle più anonime impasto di carbone , quindi usate almeno delle impasto di carbone per non snaturare troppo il suono anche se io consiglio per questa serie sempre delle Allen Bradley o delle Arcol sempre a impasto di carbone benche siano molto care rispetto a delle resistenze "standard" attuali .
Alcuni condensatori sono stati cambiati , ma altri no .... occorre sostituirli tutti a tappeto perchè quelli di serie sono famosi per dare problemi siano di accoppiamento o catodici , non fa differenza ...


Rimosse tutte le resistenze le ho sostituite con delle resistenze Arcol a impasto di carbone.  I condensatori catodici sono stati sostituiti con degli ottimi Vishay , mentre quello di alimentazione con uno Sprague Atom .  
Tutti i condensatori di accoppiamento sono della Mundorf , precisamente la serie ZN Tin foil  che in questa applicazione devo dire essere superbi  !
Consiglio , una volta tolti tutti i componenti, di pulire bene la PCB .... prassi standard nei miei restauri .


Le valvole EF86 sono state testate e sono risultate ancora in buono stato confermando la bonta delle valvole Mullard .
Si può osservare anche da questa immagine la PCB ben pulita ...inoltre sono stati puliti tutti i potenziometri che con il tempo tendono a gracchiare sopratutto se gli si abbina una pratica famosa DA NON FARE !!! spruzzare abbondantemente del disossidante oleoso ....peggiora solo le cose e sporca tutto il resto !  .  I potenziometri sono stati puliti con lavatrice ad ultrasuoni .
Il contenitore è stato lucidato tutto prestando molta attenzione perchè è facile trovare verniciature un po leggere su queste apparecchiature Leak anche se non e sempre cosi .
Per la lucidatura ho da prima pulito il contenitore e poi ho passato delicatemente del Polish della 3M  con del cotone ( e tanto olio di gomito ).
Consiglio di stare molto attenti alle scritte del frontale: sono molto delicate e spesso si vedono frontali "fantasma" dove le scritte sono state cancellate da qualche pratica malsana di pulizia ...
Usate solo del sapone e acqua stando molto leggeri , i vostri Leak ringrazieranno .  ( Non fanno testo i pre della serie precedente)





Copyright © 2007 - 2017 ARG.audio  All Right reserved, name and brands are of respective owners. On line 20/09/2007
                                                    Argenti  Imp.  Partita iva 07532050965
Torna ai contenuti | Torna al menu