Testata GRS - ARG-audio sito

Vai ai contenuti

Menu principale:

HI-FI Vintage
Testata   GRS  Firenze          riparazione - restauro



Dati Tecnici :

Valvole: 6 x 12AX7, 2 x 6L6GC, GZ34
Questa testata della ormai dimenticata GRS Firenze  aveva subito il classico danno da elettrolitici in perdita  che andando in cortocircuito hanno letteralmente fritto il trasformatore di alimentazione.....
Ovviamente la riparazione è stata fatta montando un trasformatore non adatto ( mi sarei stupito fosse stato il contrario ) : per non adatto intendo sia meccanicamente che elettricamente .
Ma i guai non finiscono qua..... il condensatore rimpiazzato è stato fissato malamente come anche il cavo di alimentazione che non avendo un fermo si muove facendo muovere anche il condensatore di alimentazione che è a ridosso del cavo stesso , condizione questa potenzialmente pericolosa e letale ....
Purtroppo la stupidità di talune persone che eseguono tali lavori e si fanno chiamare anche professionisti e qualcosa di inaccettabile !!  La sicurezza della persona è il primo parametro da valutare, rispettare e proteggere... se non si è in grado di rispettare questo punto cambiate lavoro.
I condensatori di alimentazione non sostituiti e quello sostituito erano comunque da rimpiazzare e andava anche corretta la tensione di alimentazione fin troppo alta ( chissa perchè ) .
Anche il cavo di alimentazione andava fissato nella sua sede originale con la sua staffetta originale ancora presente ( e anche qui chissa perchè non è stato fatto prima ) e andava messo un passacavo in gomma per non lasciare il cavo a contatto diretto con il telaio ( per rispettare il primo punto: la sicurezza prima di tutto )
Qui accanto si possono vedere i nuovi condensatori sul alimentazione , alimentazione che è stata comunque rivista per non eccedere con le tensioni : non a caso la GZ34 e le due 6L6GC erano alla frutta ...
Per fissare i nuovi condensatori ho usato una piastrina ad "L" che utilizza un bullone di fissaggio del TA , mentre per gli altri ho semplicemente tolto i vecchi e messo i nuovi .
Per "adattare" il trasformatore a questo utilizzo ho messo un R  di potenza per ottenere una caduta di tensione utile a far rientrare le tensione in un range di corretto utilizzo .
Il cavo di alimentazione è stato sostituito e fermato con la sua staffetta originale, messo un passacavo in gomma .
Si è reso necessario sostituire anche le valvole di potenza e la valvola rettificatrice perchè non piu efficienti a causa delle tensioni anodiche fuori norma , rimpiazzate con delle JJ tesla .
Ora che tutta la parte elettrica era messa in sicurezza e che era tornata in piena efficienza, mi sono dedicato al mobile che è stato ben pulito in primis, poi ho sistemato il vinile e il legno che in alcuni punti si era scollato e/o rotto .
Il vinile è stato successivamente trattato per farlo tornare come in origine .... direi che le foto parlano da sole....
Copyright © 2007 - 2017 ARG.audio  All Right reserved, name and brands are of respective owners. On line 20/09/2007
                                                    Argenti  Imp.  Partita iva 07532050965
Torna ai contenuti | Torna al menu