Philips CD960 mod. - ARG-audio sito

Vai ai contenuti

Menu principale:

HI-FI e Vintage > HI-FI
Philips  CD960          modifica
Questa modifica ha lo scopo di non stravolgere e snaturare il lettore, ma sopratutto non vuole intervenire pesantemente con modifiche  " senza ritorno " che rovinerebbero la macchina : E' un lettore di interesse storico , se vogliamo intervenire radicalmente con modifiche zero oversampling , uscite a tubi , modifiche alla struttura ...rivolgiamoci altrove .
In questo intervento ho solamente "aggiornato " la componentistica .
Il lettore in questione montava in origine un TDA1541 , ovvero la versione base di questo ottimo componente , il passo ovvio era sostituirlo con un TDA1541A S1.
ATTENZIONE: non usate il saldatore e il classico succhia stagno a molla per fare questo lavoro, rischiereste di faresolo danni ... , io ho usato una pistola automatica che stressa pochissimo le piste e rimuove correttamente e completamente lo stagno

Philips CD 960 TDA 1541
Philips CD 960 sostituzione Dac TDA 1541
Philips CD 960 TDA 1541A S1


Ecco il nuovo Dac a 16-bit TDA1541A S1  montato sul lettore.
Purtroppo le scritte sono parzialmente cancellate, ma la sua origine è più che affidabile e il componente è assolutamente originale:
NON è un cinese contraffatto , una delle loro tante imitazioni disponibili sul mercato.
In abbinamento a questa sostituzione è stato adottato un nuovo filtro digitale SAA7220P/B al posto della versione /A :
Il SAA7220P / B è una versione migliorata del dispositivo 'A' :  ha circa 1dB in più come performance nella banda passante del filtro FIR, ottenuto utilizzando diversi coefficienti ROM. L'altra differenza tra i due tipi è che l'offset nell'accumulatore è notevolmente ridotto (+ 0,05% in 'B' rispetto al + 5% in 'A'). Il SAA7220P / A richiesto un + 5 offset per fornire prestazioni ottimali quando viene utilizzato con il duplice DAC TDA1541%. Tuttavia, con la versione 'B' questo offset è più necessario per prestazioni ottimali.

Philips CD 960 rete compensazione operazionale
Un' altro intervento è stato quello di sostituire tutti i vecchi condensatori elettrolitici ( no i Cerafine !! ) con condensatori migliori e più freschi: i Panasonic serie FC  e dove si poteva dei plastici wima .
A questo punto rimaneva solo di intervenire sugli operazionali : 4 operazionali 5534D
Va ricordato che gli operazionali non si cambiano senza valutare il circuito in cui sono inseriti, non sono universali e neanche lampadine: togli una mettine un' altra...
Io a tal proposito ho utilizzato un AD797 e un OPA627 montati su 4 zoccoli DIL8  ,ma vanno eliminati i due condensatori ceramici saldati nella parte sottostante della PCB .
philips CD 960 modifica e sostituzione condensatori
Philips cd960 modifica condensatori logica controllo
Con questi interventi il lettore va decisamente meglio, molto più raffinato e completo , molto più limpido e dettagliato, ma senza perdere quel calore e quel coinvolgimento che riusciva a dare in versione originale .






Copyright © 2007 - 2017 ARG.audio  All Right reserved, name and brands are of respective owners. On line 20/09/2007
                                                    Argenti  Imp.  Partita iva 07532050965
Torna ai contenuti | Torna al menu